UNIFORMI PER IL PERSONALE DEL RUOLO TECNICO PROFESSIONALE E GRADI DI RICONOSCIMENTO

RISCONTRO VS NOTA PROT.N.16897 DEL 06.10.2020

Nazionale -

 

Al Ministro dell'Interno
Prefetto Luciana LAMORGESE


Al Viceministro dell’Interno

Sen. Vito Claudio CRIMI

 

Al Viceministro dell’Interno

On. Matteo MAURI

 

Ai Sottosegretari di Stato per l’Interno

On. Carlo SIBILIA -  dott. Achille VARIATI

 

 

Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile
Vive Capo Dipartimento

  Prefetto Antonella SCOLAMIERO


Tramite:                                                                                        
Ufficio I - Gabinetto del Capo Dipartimento
Capo del Gabinetto del Capo Dipartimento
Viceprefetto Roberta LULLI

Vice Capo Dipartimento Vicario
ing. Fabio DATTILO
 

Al responsabile dell'ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali

dott.ssa Silvana LANZA BUCCERI
 

 

 

La Scrivente Organizzazione Sindacale, in riferimento all’oggetto,, nel riscontrare la Vs. nota prot.n.16897 del 06.10.2020 di pari oggetto, pur ritenendo apprezzabile quanto espresso nella Vs nota, ritiene come O.S sempre in un’ottica di uno spirito propositivo,costruttivo e migliorativo per tutti i Ruoli del CNVVF fare alcune precisazioni.

Dalla vostra nota si evince, penultimo capoverso che le uniformi vengono già utilizzate sul territorio nazionale in ambiti ordinari.. Data la situazione sarebbe opportuno diramare una comunicazione ufficiale (sempre nell’ottica del principio della trasparenza e correttezza) a tutti i Comandi e le Direzioni Regionali i cui magazzini sono già provvisti delle uniformi e di poterle già prontamente distribuirle al personale che ne aveva fatta richiesta dando disponibilità connessa all’emergenza.

Allo stato attuale molti magazzini dei Comandi Provinciali sono già provviste di tali uniformi ma al momento rimangono ferme li senza essere distribuiti in quanto manca l’autorizzazione a tale distribuzione.

Peraltro dal territorio nazionale sopraggiungono a questa OS segnalazioni in cui il Magazzino vestiario sito in  Capannelle ostacoli non si sa a che titolo la distribuzione del vestiario appartenete ai Ruoli Tecnico Logistici Professionali.

Riteniamo che tale tipo di comportamento sia scorretto nei confronti di tale personale . E’ molto importante entrare nell’ottica che attraverso il riordino delle carriere in base al D.Lgs 127/2018 coloro che appartengono ai Ruoli Tecnici Professionali sono equiparati ai Ruoli Tecnici Operativi in cui il ruolo di appartenenza ne identifica anche la mansione.

Fatte queste precisazioni chiediamo che:

  • I magazzini dei vari Comandi e Direzioni Regionali già provviste delle uniformi le possano distribuire al personale che a suo tempo diede la disponibilità per l’emergenza.
  • L’uniforme una volta ricevuta vada debitamente indossata dato che sul territorio gia in ambiti ordinari viene utilizzata.
  • Venga al più presto approvato il nuovo decreto sui distintivi di qualifica

Inoltre chiediamo di:

  • Fornire quei Comandi e quelle Direzioni che al momento sono sprovviste di tale vestiario
  • Verificare  perché il Magazzino vestiario sito in Capannelle ostacoli la distribuzione di tale vestiario.

 

Sempre nell’ottica di uno spirito di collaborazione si attende urgente riscontro alla presente cogliendo l’occasione per porgere i saluti di rito.

 

il Coordinamento Nazionale USB VVF

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni