LA SICUREZZA E' UNO SLOGAN: VIGILI DEL FUOCO MALTRATTATI!

Crotone -

 

La “sicurezza” è diventato un termine  da spauracchio per aizzare una parte di popolazione contro il povero, contro l’emarginato, contro il diverso, contro il colore della pelle – con ulteriori discriminazioni anche nell’ambito dello stesso colore perche certe nipotine, ricordiamo che  vanno protette!

All’aeroporto di Crotone dal primo gennaio 2019 la situazione all’interno della sede dei vigili del fuoco è diventata invivibile, insostenibile, INSICURA!

QUI DEVE VENIRE IL MINISTRO SALVINI A PARLARE DI SICUREZZA!

QUI DEVE VENIRE A PORTARE SOSTEGNO PSICOLOGICO AD ALCUNI LAVORATORI DEL CORPO PIU’ AMATO DAGLI ITALIANI E
PIU’ MALTRATTATO DALLO STATO!

Uno stipendio tra i più bassi dei dipendenti pubblici; mezzi rattoppati; attrezzature scadute; caserme cadenti ed ora pure sporche e puzzolenti. Alleghiamo delle foto, ma da esse non si può sentire il fetore dei servizi igienici, non si può notare la polvere ammucchiata in ogni dove e che guardando in contro luce svolazza in aria andando a saturare i polmoni dei lavoratori!

Dal 1 gennaio 2019 presso la sede non si effettuano più pulizie con il gravissimo rischio dello scoppio di qualche epidemia; ad incarare la dose mettiamoci pure che i vigili sono senza copertura INAIL e quindi se vanno incontro a malattie, infortuni,  infezioni - molto probabile considerate le condizioni igieniche sanitarie della struttura! - devono pagarsi pure le spese mediche e come beffa subiranno anche la decurtazione dello stipendio.

SIAMO SICURI DI ESSERE I PIU’ AMATI DAGLI ITALIANI???

USB Vigili del Fuoco Regionale