DISTACCAMENTO AEROPORTUALE DI CASELLE - RICHIESTA DI INTERVENTO URGENTE

Torino -

 

Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile
Prefetto Salvatore MULAS

Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile
Vice Capo Dipartimento Vicario
Ing. Fabio DATTILO

Ufficio Centrale Ispettivo
Prefetto Francesco PROVOLO

e p.c.                             Direttore Regionale
Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico
Difesa Civile per il Piemonte
Ing. Cosimo PULITO

Comandante Provinciale
Dr. Ing. Marco FREZZA

Funzionario Responsabile
Distaccamento Aeroportuale
DVD Ing. Massimo GIANNONE

R.S.P.P.
D.V.D. Giovanni CICCORELLI

Medico Competente
Dot. Andrea DE FILIPPO

ASL TO4

SAGAT spa

 

 

Oggetto: Distaccamento aeroportuale c/o aeroporto Sandro Pertini Caselle Torinese – richiesta intervento urgente

 


Nel corso degli anni, lo scrivente coordinamento provinciale ha più volte segnalato, ai dirigenti che si sono susseguiti ai vertici del Comando provinciale VVF di Torino le evidenti criticità riguardanti la struttura della sede di servizio in oggetto; richiedendo nel contempo interventi affinché fossero risolti i problemi segnalati.


In data 9 Gennaio c.a., veniva invita l’ennesima segnalazione riguardante il grave stato di degrado della sede di servizio, in modo particolare la situazione dei servizi igienici, in quanto una perdita di acqua che ha coinvolto la cucina ha determinato la chiusura della maggior parte delle docce, creando notevoli disagi al personale, nonché delle possibili probatiche igienico sanitarie. In data 14 Gennaio c.a., in occasione della riunione periodica del S.P.P. detta questione veniva nuovamente portata all’attenzione del dirigente.


Infine in data 09 Febbraio la situazione si aggravava ulteriormente al punto da determinare la chiusura della cucina a causa del peggioramento delle infiltrazioni, con conseguente impossibilità al confezionamento dei pasti.


Pertanto lo scrivente coordinamento provinciale chiede:

  • L’immediato intervento dell’Ufficio Ispettivo Centrale affinché siano verificate le condizioni igienico sanitarie della sede di servizio in oggetto e della cosiddetta “sede bilanciata”
  • L’immediata sospensione dei pasti veicolati, come già chiesto, per le vie brevi, alla dirigenza del Comando, in quanto l’attuale contratto di appalto prevede la fornitura del catering completo al personale e non altre soluzioni.
  • L’immediata rotazione dell’incarico del funzionario responsabile del Distaccamento aeroportuale.
per USB Vigili del Fuoco Provinciale
Danilo Molinaro