PAROLA DI PARISI....!

Nazionale -

 

Lavoratori,
il precedente governo Renzi ci aveva abituato alla irriverenza del politically incorrect e alcuni ricorderanno l’uscita infelice quando, durante un congresso, qualcuno gli ricordò il nome di Stefano Fassina.
Sembra che la dirigenza di questa amministrazione abbia ben appreso tale linea di condotta ed ecco che, visualizzando l’importo dello stipendio per il mese di febbraio 2019 sul portale NoiPA, tutto lascia intendere che nemmeno per questo mese, gli aeronaviganti percepiranno l’indennità di volo.
A partire da un nostro comunicato sulla banca della scimmia, più volte ci siamo interessati di questa questione.
In riscontro ci furono rassicurazioni scritte dell’allora capo del Corpo ing. Giomi e del direttore centrale per le risorse finanziarie ing. Italia ed effettivamente nulla s’inceppò fin quando la cosa fu gestita direttamente da Roma. Nel momento in cui si demandò alle sedi periferiche, queste diedero sfogo alle libere interpretazioni fin quando, una nuova correzione del tiro, riportò tutto alla normalità.
Problema risolto?
Pare proprio di no… altrimenti, come mai anche a febbraio 2019 non verrà pagata l’indennità di volo?
Sicuramente qui c’è qualquadra che non cosa, direbbe simpaticamente il caro giornalista Luca Giurato.
Alle varie comunicazioni che si sono succedute nel tempo, nel mese di settembre 2018 se ne è aggiunta una ulteriore (qui allegata) da parte dell’Ufficio per i servizi informatici che tra le varie cose, ricorda il vincolo del pagamento dell’indennità di volo nel mese di riferimento.
La nota è a firma di Parisi, che quindi, avendolo messo per iscritto, è come dire parola di Parisi.
Ah beh, se la diramazione l’ha firmata Parisi, allora possiamo stiamo sereni.
Ma… Parisi chi?
È la domanda che a questo punto sorge spontanea, dato il valore che i direttori e i comandanti hanno dato al direttore centrale per le risorse logistiche e strumentali, ignorando deliberatamente quanto disposto.
Ad ogni modo, non tutto è perduto e se qualcuno vorrà rivalutare l’immagine di quest’uomo, c’è sempre la possibilità di un emissione straordinaria entro il giorno 15 del mese con pagamento al giorno 28.

per USB VV.F. Consiglio Nazionale
Carmelo Guarnieri Labarile