USB VV.F. NELLE PIAZZE A TESTA ALTA

10 NOV. SCIOPERO GENERALE / 11 NOV. MANIFESTAZIONE NAZIONALE EUROSTOP

Nazionale -

Due giorni di lotta per dire, semplicemente, che esiste una voce diversa nel paese. 

Una voce che dice no a chi vuole rende più poveri e più sfruttati. 

I vigili del fuoco in piazza sono il simbolo di un malcontento che sta vivendo un governo che ha deciso di non investire sul proprio futuro. 

La salvaguardia, la scuola, la casa, il lavoro sono diritti di tutti per tutti.

Dobbiamo difenderli da chi vuole privatizzare e distruggere il nostro stato sociale. 

Difendiamo la costituzione e facciamo lotta, vera e continua, chiedendo:

CONTRATTI E ASSUNZIONI PRECARI

UNA NUOVA RIFORMA PENSIONISTICA

RICONOSCIMENTO CATEGORIA ALTAMENTE USURANTE

ASSICURAZIONE SANITARIA (INAIL)

LA SALVAGUARDIA E MESSA IN SICUREZZA DEI TERRITORI MEDIANTE LA COSTITUZIONE DI UNA NUOVA E MODERNA PROTEZIONE CIVILE

DIRITTO A MANIFESTARE E SCIOPERARE

CONTRO

PENSIONE INTEGRATIVA

IL RIORDINO CHE HA TAGLIATO PERSONALE E SEDI

LA CASTA DEI PREFETTI CHE VIVE SULLE SPALLE DEI VVF

GESTIONI SCANDALOSE DELLE EMERGENZE

 

ISCRIVITI E SOSTIENI USB VV.F.

AIUTACI AD AIUTARTI

USB Vigili del Fuoco Nazionale