RISPOSTA ALLA DCF

Nazionale -

 

Alla Direzione Centrale della Formazione

ing. Emilio OCCHIUZZI

 

Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
Vice Capo Dipartimento Vicario
ing. Gioacchino GIOMI

Al Responsabile dell'ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali
dott.ssa   Silvana LANZA BUCCERI

 

 

Oggetto: VS R.U. 0013852 DEL 21/07/2017.

 

La sottoscrivente Organizzazione Sindacale, in riferimento all’oggetto, con la presente contesta quanto da voi affermato in quanto la contestazione sulla figura di coordinatore del corso prevista dalla circolare n° 19292 del 21/06/2017 non è nel merito dei compiti che essa debba ricoprire; anche se facilmente intuibili, ma sul fatto che è stata COMPLETAMENTE DISATTESA la circolare stessa nominando coordinatore una persona in TOTALE E COMPLETA assenza dei requisiti per ricoprire detto ruolo.

Concordiamo sul fatto che essendo un corso sperimentale lo stesso può essere soggetto a deroghe migliorative ma perché una deroga abbia motivo di esistere si presuppone che la parte derogata esista a sua volta: la figura di coordinatore didattico NON è contemplata e prevista dalla circolare 19292 per tanto la nomina di una nuova figura, essendo organizzazione del lavoro, DEVE essere preventivamente concordata e contrattata con tutte le OO.SS.

In riferimento al rapporto tra i discenti e istruttori , vi invitiamo a riguardare i numeri effettivi , poiché in base alla speri mentalità del corso , ci risulta che gli istruttori siano un numero più che congruo e che il ruolo dell’istruttore esperto può essere espletato in maniera più che idonea. Vi ricordiamo nel merito che gli istruttori esperti sono cinque e che fino ad oggi hanno avuto il ruolo di esperti e formatori nazionali, formando fino ad ora centinaia di unità cinofile , il corso è sperimentale nella forma e nella tempistica non nel metodo di insegnamento .

Per quanto riguarda la figura del CSE Vezzani, lo stesso, pur essendo stato nominato dalla DCF a predisporre il progetto didattico, non essendo lo stesso un cinofilo e men che mai formatore cinofilo esperto, NON PUO E NON DEVE ricoprire il ruolo di coordinatore, che spetta ad altre figure come stabilito in circolare stessa . Per quanto sopra esposto torniamo a richiede un incontro URGENTE con Lei al fine di dirimere la questione e ripristinare le giuste dinamiche formative.

Certi di un sollecito riscontro si porgono i saluti di rito

 

per USB Vigili del Fuoco Nazionale
Costantino Saporito