SCIOPERO DEI VIGILI DEL FUOCO USB DEL VENETO

Padova -

Anche i vigili del fuoco del Veneto aderiscono allo sciopero nazionale di USB in programma oggi, abbiamo l'acqua alla gola e la situazione è divenuta ormai insostenibile.

Contratto scaduto da 9 anni

Mancato riconoscimento categoria usurante

Aumento delle piante organiche in regione

Rinnovo parco automezzi ormai diventati da museo

Attuazione definitiva della risoluzione Fiano

Contro il riordino delle carriere che vede il personale operativo e amministrativo penalizzato ulteriormente a spese dei dirigenti e direttivi

La recente soppressione del Corpo Forestale non ha portato a nulla in tema di risorse per la lotta agli incendi boschivi (in Regione non esista un protocollo d’intesa e finanziamenti in tal senso)

Per l'uscita dal Ministero dell'Interno e la collocazione del Corpo Nazionale all'interno della protezione civile attraverso una riforma della protezione civile stessa per evitare inutili sprechi di risorse e per ottimizzare tutto il sistema di soccorso.

Riconoscimento di un adeguato stipendio rapportato ai rischi e alla nostra specificità lavorativa

I Vigili del Fuoco del Veneto scioperano dalle ore 9 alle 13 (personale operativo) e l'intera giornata il personale amministrativo

Inoltre USB Vigili del Fuoco del Veneto aderirà alla manifestazione nazionale in programma il prossimo 30 giugno a Roma.

RIPRENDIAMOCI TUTTO

USB Vigili del Fuoco Regionale