Coordinamento Nazionale Vigili del Fuoco

PRESENZA VVF ALLA RICERCA DEL PERICOLOSO OMICIDA "IGOR IL RUSSO"

Bologna -

 

Al Direttore regionale CNVVF

Emilia Romagna

Silvano Barberi



 

Oggetto: Presenza VVF alla ricerca del pericoloso omicida “Igor il Russo”.

 

Egregio, da lanci di agenzie verificabili su vari siti di quotidiani anche nazionali(fonte Repubblica) pare che nella ricerca del pericoloso omicida di cui in oggetto che tra l’altro Sabato si è macchiato di un ennesimo omicidio e del ferimento di un’altra persona,abbiano partecipato anche personale dei Vigili del Fuoco.

Di fronte ad una simile notizia non possiamo che esprimere tutta la nostra preoccupazione nel caso la notizia fosse confermata, pertanto con la presente Le richiediamo:

1)Se la notizia corrisponde al vero.

2)Che ruolo hanno avuto le eventuali squadre VVF chiamate nel pericolosissimo scenario di ricerca.

3)che misura di tutela sono state poste a salvaguardia del personale eventualmente inviato in quello scenario.

4)Quali indicazioni sono state eventualmente date al personale intervenuto specificando limiti, compiti e funzioni.

5)Se sono state eventualmente adottate da parte di nostri dirigenti specifici contatti con i reparti delle forze dell’ordine preposte alla cattura del pericoloso Killer, in merito ai compiti ed alle funzioni del nostro personale che in nessun caso deve essere esposto di fronte ad un pericoloso omicida che in questi ultimi giorni si è macchiato di numerosi delitti.

Si richiede urgente risposta scritta.

Cordiali saluti.

per USB Vigili del Fuoco Regionale
Roberto Franca