TRAGEDI-ONA

LAVORI TRUCCATI E ASSUNZIONI DI PARENTI

DEGNI DELLE MIGLIORI TRADIZIONI DA “MANI PULITE”

ECCO CHE PARTONO ANCHE LE LETTERE ANONIME… SARÀ VERO?!?

TRAGEDI-ONA

Nazionale -

Lavoratori,

qualcuno si ricorda dell’ONA??? Qualcuno si ricorda a cosa serve??? Perche nel frattempo, a quanto pare, qualcuno sa bene cosa farne!!!

Ecco in allegato cosa circola nei corridoi di via Cavour e cosa arriva, in forma anonima, nella nostra buca delle lettere. Appalti frivoli, assunzioni dei parenti, bilanci in consulenza agli amici … diremmo che manca solo uno scandalo rosa e poi la frittata è fatta. Di sicuro l’attuale gestione ONA l’unica cosa che non fa è la trasparenza del suo operato ed il Governo ne è complice… “ricordate quando con i fondi ONA ci pagavano le ronde metropolitane???”. Vi ricordate la “bella gestione” del prefetto Tronca dove partì l’uso di non pubblicare più i bilanci e l’ONA fu commissariata ben due volte senza nessun risultato di chiarezza???

Vi ricordate per quanto tempo ci hanno lasciato senza contributi e assicurazione ed ora ci offrono per 1 milione di euro una polizza che già in partenza ne vale la metà??? Vi ricordate come sollevavano lo scandalo, falso, del Tonale ed ora spartite le torte nessuno ne parla più… forse che il Tonale è stato ricostruito??? Sarà che da magna…magna siamo arrivati al magna…magnone, visto che alcuni hanno proposto la stessa polizza riguardante gli autisti dell’amministrazione, ma con pochi giorni di anticipo, ai propri discepoli??? Certo che ad onor del vero anche altri “promoter sindacali” hanno fatto altrettanto!!!

Comunque USB ha chiesto delucidazioni al dipartimento e siamo sicuri che il prefetto nuovo farà finalmente chiarezza sulla gestione. “Sono fiero di far parte di questa famiglia” sono le parole recitate dal capo dipartimento durante il primo incontro ufficiale con le OO.SS.. USB crede alla sincerità di quanto ha ascoltato e quindi siamo sicuri che la gestione ONA adesso è in buone mani visto che non si può essere fieri di una famiglia se questa ha dei componenti che non rispettano le regole e la trasparenza…

CARI LAVORATORI L’ONA È NOSTRA E DOBBIAMO GESTIRLA DIRETTAMENTE TUTTI NOI

L’ONA CI SERVE PER ASSISTENZA ALLE NOSTRE CURE MEDICHE

L’ONA SERVE AD UNA CATEGORIA CHE È SEMPRE PIÙ VITTIMA DEGLI INCIDENTI SUL LAVORO

per USB Vigili del Fuoco Nazionale
Costantino Saporito