SATI AL COA?... SI SOLO SE DI ALTO PROFILO!!!!

ECCO LA CONFERMA DELL’ESISTENZA DI LAVORATORI DI SERIE A E DI SERIE B!!!!!

Nazionale -

Lavoratori,   
già sapevamo che i nostri dirigenti pensano di essere al di sopra della legge e delle circolari, ma adesso scopriamo che il Direttore Regionale LAZIO, ha deciso di arrogarsi il diritto di decidere quali qualifiche SATI necessitano al COA Lazio: sì, ha deciso che sono utili alla causa, soltanto un funzionario amministrativo e due Sostituti direttori (futuri “funzionari” nella prossima stesura del 217 alle porte….)! Poi, poco importa se si chiederà di protocollare a questo personale e la risposta in alcuni casi potrebbe essere: “…io non conosco il FOLIUM…al Comando mi occupo di pratiche più importanti, coordino…oppure “io non faccio inserimento dati…perché al Comando mi occupo di altro, sono responsabile di…)!!!  
Ecco, questo è la situazione in cui ci si potrebbe trovare al COA, con il conseguente blocco delle attività amministrativo-contabili, solo perché “il capo” ha deciso, che gli servono solo tre unità SATI è per di più di alto profilo!!! Vorremmo ricordare al direttore che i lavoratori SATI si sono distinti sempre nelle calamità a cui hanno preso parte per spirito di corpo e partecipazione dando sempre il massimo!!! Al di là della qualifica, ognuno per la sua parte ha sempre dato egregiamente il proprio contributo, e per ripagarli, cosa si fa? Si decide di escluderli dal sistema organizzativo di supporto alla causa, creando così una palese discriminazione a vantaggio dei “soliti noti”, com’è successo in occasione del sisma Abruzzo 2009, dove molti SATI avevano dato la loro disponibilità (ma poi ad esser “nominati” erano sempre gli stessi che hanno fatto risultare presenze “record” nei campi base!); ora invece, si decide di escluderli perché “non all’altezza” dell’importante compito che gli potrebbe essere eventualmente assegnato!!!  Ecco come viene messa in atto la vera e propria distinzione tra lavoratori di serie A e lavoratori di serie B, a cui noi di USB ci opporremo con la lotta!!!  


BASTA, SIAMO STUFI DI ESSER DENIGRATI E DISCRIMINATI!!!     RIDIAMO DIGNITA’ AI LAVORATORI DEL CNVVF!!!

Lavoratori, ritirate la delega al sindacato che non vi difende, l’unico sindacato dalla parte dei lavoratori, siamo noi dell’USB!!! ISCRIVITEVI CON NOI!!!

 

IN ALLEGATO potete leggere la nota inviata alla dir reg. Marche

per USB VV.F. Consiglio Nazionale
Massimo Sbrizzi