IO RIORDINO, TU RIORDINI …… SOLO OLIO ALLA GUALLERA!

Catanzaro -

Il disordine sottoscritto da tutti i sindacati -tranne USB- ha prodotto danni irreparabili; dopo la firma, qualche coccodrillone ha finto il pianto; ora propone …olio alla guallera (5x1000)!!!

Ecco alcuni danni.

Accentrare i centri di spesa alle Direzioni Regionali ha ingessato una macchina che bene o male funzionava; ora i lavoratori SATI faticano tanto di più e non sanno più chi è il loro datore di lavoro!

I mezzi per essere riparati aspettano giorni e giorni prima che arrivi l’autorizzazione; nessuno sa chi deve gestire il servizio mensa o i rapporti con le ditte fornitrici; idem per le lavanderie!

Oltre al taglio dei richiami dei VVDD è passata sulla testa di ogni vigile la chiusura di distaccamenti e dei nuclei specialistici.

L’organico è sempre più risicato, si studiano le partenze ridotte e siccome non basta si studiano ancora riduzioni, così le squadre standard passate da 5 unità a 4 ed a 3, ora vengono assegnate a territori doppi rispetto a prima e sono chiamate a coprire distaccamenti di comandi diversi come avviene in queste ore tra Catanzaro e Vibo Valentia, con il distaccamento di Chiaravalle centrale chiamato a coprire anche tutto il territorio di Serra San Bruno.

I comandanti provinciali hanno ruoli marginali da passacarte-segretari del direttore regionale.

E i direttori regionali?

Dopo aver inventato i “centri spesa” con l’unico scopo di salvare le poltrone, ora sono costretti a fare i funamboli/giocolieri sbattendo la testa tra 217, 252, regolamento di servizio; tutto cartaceo che sembra uscito fuori dai fumetti di Sturmtruppen e dal gruppo TNT!

Questo è quel paese che tra pochi gironi avvia l’EXPO e rastrella il territorio alla ricerca di personale da inviare in Lombardia??

Questo è quel Corpo di una nazione che vorrebbe stare in Europa??

USB Vigili del Fuoco Provinciale