VIGILI DEL FUOCO PER L’ORDINE PUBBLICO, USB DICHIARA LO STATO DI AGITAZIONE A LIVORNO

Livorno -

Dopo i ripetuti usi del personale dei Vigili del Fuoco in azioni e contesti di ordine pubblico - ultimo caso nella notte del 2 agosto per la rimozione di uno striscione - usi che esulano completamente dai compiti istituzionali del Corpo, l'Unione Sindacale di Base ha proclamato lo stato di agitazione del personale del Comando Provinciale di Livorno.


In allegato la comunicazione inviata al ministro Salvini, al capo del Corpo nazionale VVF Giomi e al prefetto di Livorno Tomao.

 

COORDINAMENTO USB VV.F. LIVORNO