RICHIESTA APERTURA TAVOLO NEGOZIALE

Nazionale -

Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile
Capo Dipartimento

Prefetto Bruno FRATTASI

 
Tramite:                                                                                                      
Ufficio I - Gabinetto del Capo Dipartimento
Capo del Gabinetto del Capo Dipartimento
Viceprefetto Roberta LULLI

Al Responsabile dell'ufficio Garanzia dei Diritti Sindacali
dott.ssa   Silvana LANZA BUCCERI

 

 

Oggetto: richiesta di apertura tavolo negoziale – recepimento dell'accordo sindacale per il personale non direttivo e non dirigente del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco – Triennio economico 2016-2018 – normativo.

 

La scrivente Organizzazione Sindacale rappresentativa nel comparto vigili del fuoco,  in riferimento all'oggetto (pubblbicato in G.U. - nel DPR n°41 del 15 marzo 2018), chiede l'apertura della “coda contrattuale” che definisca gli aspetti normativi che palesemente mancano all'interno del DPR in parola.

Si sottolinea che ai sensi dell'art 9 del DPR n°41 del 15 marzo 2018, il:

·        CCNQ del 7 agosto 1998

·        CCNL quadriennio normativo 1998/2001

·        CCNLI del 24 aprile 2002

·        CCI del 30 luglio 2002

·        CCNL quadriennio 2002/2005

·        DPR del 7 maggio 2008 -  recepimento dell'accordo sindacale per il personale non direttivo e non dirigente del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

 

sono l'attuale normativo vigente. Che necessitano, ad avviso della scrivente, migliorie per il bene della categoria. Si richiede quindi l'apertura della “coda contrattuale”. Alla luce “anche” dell'impegno,assunto dalle parti, una volta sottoscritto l'economico (che la scrivente non ha firmato),  di  partire speditamente con il normativo.

 

USB Vigili del Fuoco Nazionale