IL PRESIDIO NOTTURNO DI VILLANOVA D'ALBENGA (SV) DEVE CONTINUARE.

Il coordinamento Provinciale USB VVF scrive ai sindaci della valle per sensibilizzarli sulle problematiche legate alla possibile chiurusa notturna del distaccamento.

Villanova d"albenga -

All’attenzione dei sindaci di:

     Villanova di Albenga - Pietro Balestra;

    Testico – Lucia Moscato;

    Casanova Lerrone – Michele Volpati;

    Ortovero – Andrea Delfino;

    Arnasco – Alfredino Gallizia;

    Vendone – Pietro Revetria;

    Onzo – Alessandro Bottello;

 
Villanova d'Albenga (SV), li 08 marzo 2018.

 
Signori sindaci questa O.S. intende informarvi che è intenzione del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Savona eliminare il presidio notturno, dei vigili del fuoco, attualmente in servizio all’interno del distaccamento aeroportuale Clemente Panero di Villanova di Albenga.

È nostra intenzione batterci perché ciò non avvenga, per non mettere i cittadini nella condizione di perdere un servizio di soccorso che la nostra amministrazione dovrebbe garantire ad ogni cittadino in modo omogeneo come sul resto del territorio.

Qualora tale scelta da parte della nostra amministrazione venisse attuata i tempi di risposta di intervento per un soccorso tecnico urgente e/o boschivo sarebbero molto più lunghi in quanto la squadra partirebbe dal distaccamento di Albenga o Savona se impegnata in altre richieste.

Per tanto il territorio dei Comuni di Villanova di Albenga, Testino, Casanova Lerrone, Ortovero, Arnasco, Vendone e Onzo, competenza del distaccamento di Villanova di Albenga, subirebbero ripercussioni negative come sicuramente potrete immaginare.

Visto che rappresentate le prime figure responsabili della sicurezza dei vostri concittadini e del territorio comunale, con la presente, vi invitiamo a sostenere la nostra posizione nel mantenere il distaccamento H24 dei Vigili del Fuoco pilastro portante della protezione civile.

 
Il coordinamento provinciale

USB Vigili del Fuoco Savona