PROBLEMATICHE SEDI DI SERVIZIO

Catania -

 

Al comandante provinciale VVF di Catania

Dott.Ing. Giuseppe VERME 

                                           E.p.c  Al responsabile della sedi di servizio e logistica

Dott. Ing Giuseppe GUGLIOTTA

                                                                         Al responsabile dell'area macchinari e materiali

                                                 Dott. Ing. Domenico MAISANO

                                        Al responsabile del soccorso aeroportuale

             Dott. Ing. Luca SCROFANI

                                 Al responsabile ufficio del consegnatario del comando

                                                              Dott.ssa Lidia MILLI

 

Oggetto: Problematiche sedi di servizio

 

             Con riferimento all’oggetto, la scrivente O.S. USB VV.F. informa codesto comando che, a seguito di varie visite effettuate presso le sedi di servizio erano riscontrate le seguanti problematiche;

  • PATERNO’: Impianti tecnologici- già segnalati da diverso tempo e allo stato attuale ancora non è risolta la problematica. Gruppo elettrogeno- è guasto. Batterie tampone- radio. APS- da diversi mesi l’APS Volvo è in officina e allo stato attuale non si hanno notizie, quello di backup ha non poche anomalie. Cassetta attrezzi- richiesta di sostituzione da metallo a zaino. Kit lavaggio- aspirapolvere e idropulitrice. Rimessa- Da anni non si fa manutenzione alle serrande “fuori servizio”. Organico- la cronica mancanza di uomini in tutta la provincia spesso è causa della chiusura della sede di servizio, per la scrivente non è ammissibile.
  • ADRANO: Utensileria varia - pittura, idraulica, ecc
  • RANDAZZO: Infiltrazioni- Da qualche tempo sono state segnalate le problematiche strutturali che presentano il distaccamento in oggetto, su tutte citiamo, grondaia e tetto per circa 60 Mt. Il perdurare delle infiltrazioni potrebbe arrecare ulteriori danni alla struttura. Castello di manovra- Non sembrerebbe a norma. Manto stradale- ha bisogno d’intervento – Illuminazione- Varie zone è al buio. Armadietti e cubi- Necessitano le scalette per i sopralzi, si fa richiesta di acquisto.
  • NORD: Richiesta- Pentolame custodito in un locale della sede in oggetto, si fa richiesta di utilizzo dello stesso in tempi celeri. Viabilità- Non esiste alcuna segnaletica e semaforo che dimostri la presenza e l’uscita dei mezzi di soccorso, il problema non è da sottovalutare, mette a rischio i passanti e i soccorritori.
  • SUD: Impianti tecnologici- Da anni persiste il problema, sempre risolto parzialmente lasciano i lavoratori, al caldo d’estate, al freddo d’inverno. Pulizia verde - La vegetazione ha preso il soppravvento sulla sede, chiediamo intervento di pulizia straordinaria. Viabilità- Non esiste alcuna segnaletica e semaforo che dimostri la presenza e l’uscita dei mezzi di soccorso, il problema non è da sottovalutare, mette a rischio i passanti e i soccorritori. Altresì, la zona esterna è totalmente al buio ed è stata istituita una doppia linea continua che, di fatto, allunga i tempi di risposta al soccorso.
  • ACIREALE: Utensileria varia-
  • PORTO: Utensileria varia-
  • SOMMOZZATORI: Utensileria varia- ripristino bagni.
  • RIPOSTO: Utensileria varia.
  •  CALTAGIRONE: Manutenzione sede- Diversi bagni fuori uso che richiedono intervento- puliture locali e camerate . Castello di manovra- Fuori servizio-
  • AEROPORTO: Sede di servizio- Necessita di numerosi interventi di ripristino- Installazione dispenser acqua. Ingresso varco aeroportuale- La problematica è stata più volte segnalata., è inammissibile che la fornitura dei pass al personale ormai è sopita. Questa OS chiede che in tempi celeri,  vengano distribuiti i pass al personale che và spesso  nella sede in oggetto, per evitare lunghe ore di attesa che non servono a nessuno.
  • SEDE CENTRALE: Ripristino camerate- Manutenzione, pittura, cambio neon e lampadine, materassi, infissi da ripristinare. Laboratorio igienizzazione e pulizia elmetti- Da anni chiede l’istituzione di un apposito locale, allo stato attuale, nulla! Ricordiamo che già in molte parti d’Italia è attivo tale servizio è non deve essere preso come un costo per l’amministrazione, ma come una tutela sulla salubrità e sicurezza dei lavoratori. Locale tv e piantone- Necessita di una sanificazione e di sostituzione di suppellettili, ricordando che il personale non ha nessun luogo di ritrovo idoneo. Mezzi di servizio- La situazione è ormai critica, i mezzi vecchi, oltre a non essere efficienti hanno un grosso dispendio economico dell’amministrazione. Quotidianamente siamo in difficoltà, chiediamo a questo comando quale sia lo stato dell’arte. Ingresso utenti- installazione gabbiotto, le temperature invernali non sono piacevoli per chi svolge il servizio per l’ingresso dell’utenza.

Infine, ma non ultimo come importanza, chiediamo che siano inviate tramite MAIL O TELEGRAM a tutto il personale, gli ODG tempo reale.

Con l’occassione si porgono Distinti Saluti.

USB Vigili del Fuoco Provinciale